Innovazione da due generazioni

Cisterna

La famiglia Pressi riassume gli elementi di una storia movimentata, affascinante, drammatica: fondata nel 1963 da Enzo e Alberto, che iniziano giovanissimi nel settore del trasporto materiali per l' edilizia per poi acquisire e rilanciare un'azienda già presente a Casalecchio, registra una crescita costante grazie all'infaticabile opera dei titolari, attentamente organizzati nei diversi ambiti aziendali, arrivando a contare fino a 50 operai. In particolare Enzo è animato da una straordinaria attitudine imprenditoriale, ma la sua vita viene prematuramente spezzata. 

Oggi il testimone è raccolto dai figli, in particolare dall'Ing. Alessandro, che ha affiancato Alberto Pressi nella guida di un'azienda che ha saputo inserirsi con professionalità e serietà nella forte espansione dell'area di Casalecchio, con una particolare propensione per le pavimentazioni, ma senza tralasciare la cura di una clientela che va dal privato che necessita di un piccolo intervento all'impresa che effettua imponenti urbanizzazioni, con costruzioni stradali, opere fognarie, imprese edili, scavi e movimento terra, costruzione e vendita manufatti in cemento, demolizioni in genere, fornitura di materiali da costruzione. 
Strutturata con una direzione "strategica" che consta di 4 geometri e 2 capicantiere, oltre che una trentina di dipendenti, la Fratelli Pressi è ancora saldamente guidata dalla famiglia e dai suoi valori, e due generazioni si confrontano sull'innovazione e sui metodi di lavoro.